L’olio extravergine di oliva in Valdichiana

L‘olio extravergine di oliva è uno dei prodotti tipici del nostro territorio: grazie alle pendenze collinari della Valdichiana Senese, il terreno argilloso è particolarmente adatto alla coltivazione dell’olivo. L’olio d’oliva viene utilizzato in abbondanza nella cucina locale e nelle tipiche ricette toscane: si tratta di un alimento salutare e benefico, che può essere usato sia per la cottura sia per il condimento a crudo, anche in una semplice fetta di pane.

L’olio extravergine di oliva è un vero e proprio alimento e non soltanto un condimento: è infatti composto da tantissime componenti salutari, è ricchissimo di vitamina E che rende più forte il nostro sistema immunitario e protegge dall’invecchiamento delle cellule. Inoltre aiuta a prevenire le malattie cardiovascolari e favorisce l’innalzamento dei livelli di colesterolo buono.

La produzione di olio in Valdichiana si contraddistingue per importanti qualità di gusto, viene infatti percepito al palato un gusto amarognolo e allo stesso tempo piccante. Numerosi coltivatori e produttori locali propongono bottiglie di olio extravergine di oliva in mercatini, negozi e fiere di paese, a disposizione di abitanti e visitatori.

Oltre a essere considerato uno degli elementi caratteristici della gastronomia locale, l’olio extravergine di oliva è al centro di molti eventi in tutto il territorio. I più importanti si tengono sicuramente a Trequanda e a Castelmuzio, località particolarmente rinomate per tale produzione: grazie alla “Festa dell’Olio Novo” i visitatori, durante i weekend di Ottobre, possono degustare le nuove produzioni e passeggiare tra mercatini e incontri tematici, oltre a partecipare a convegni e approfondimenti culturali.

Vi sono poi appuntamenti a Chiusi, Montepulciano, Sarteano e Sinalunga con la Giornata Nazionale “Camminata tra gli olivi”: trekking con guida ambientale e degustazione di prodotti tipici. Gli eventi prevedono il coinvolgimento delle rispettive realtà museali, delle Pro Loco e dei frantoi locali, con assaggi di bruschette e olio nuovo, laboratori per bambini e attività sportive. La prima edizione dell’evento si svolgerà in contemporanea domenica 29 ottobre, per tutta la giornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *